Manovra 2019: abolizioni IRI e ACE

di Angelo Facchini

Pubblicato il 12 ottobre 2018

La manovra di bilancio 2019 prevede l'abolizione dell'IRI e ACE. Per quanto attiene la prima, in sostituzione della tassazione al 24%, sarà prevista un'imposta del 15% entro i limiti di 65.000 euro annui di ricavi e compensi. Per la seconda, sono allo studio nuove agevolazioni connesse alla destinazione degli utili e dei nuovi investimenti produttivi.