Mancata notifica della cartella: il pignoramento è impugnabile davanti al giudice tributario

La Corte di Cassazione, a Sezioni Unite  – sentenza 13913/2017 – respingendo un ricorso di Equitalia, ha affermanto che l’opposizione al pignoramento per la mancata notifica della cartella di pagamento si fa davanti al giudice tributario. Si legge: “in materia di esecuzione forzata tributaria l’opposizione agli atti esecutivi riguardante l’atto di pignoramento, che si assume viziato per l’omessa o invalida notificazione della cartella di pagamento (o degli atti presupposti dal pignoramento) è ammissibile va proposta davanti al giudice tributario”.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it