Lotta all’evasione: si alla confisca del bene

La Corte di Cassazione con sentenza n. 11121 del 21 marzo 2012 afferma la legittimità del sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente anche nel caso in cui il bene sequestrato non sia di proprietà dell’evasore, ma soltanto nella disponibilità di questi. Così dicendo si riconosce il principio per cui la confisca per equivalente “è certamente sganciata dalla esistenza di un titolo di proprietà dell’imputato sui beni destinati alla confisca”.


Partecipa alla discussione sul forum.