Locazioni brevi: chiesta una proroga

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 giugno 2018

Gli intermediari immobiliari devono comunicare, entro il 2 luglio, i dati dei contratti di locazione breve stipulati dal 1° giugno 2017. L’Associazione Nazionale Commercialisti, visti i tempi di messa a disposizione delle specifiche tecniche necessarie per l’invio dei dati, rilasciate senza adeguato anticipo rispetto alla prefissata scadenza, con comunicato stampa del 15 giugno 2018 ha richiesto una proroga del termine.