Locazione: deduzioni al 5%


Stoppato l’innalzamento dal 5% al 7% dello sconto forfettario sui redditi derivanti da locazione. La misura, che ha impatto sulle coperture della riforma del lavoro, era data per acquisita nel giorno del via libera al Ddl Fornero in commissione Lavoro del Senato. Il no è stato dato dai tecnici della Ragioneria generale dello Stato secondo cui l’ipotizzato intervento poteva incidere sulle scelte dei contribuenti in ordine alla cedolare secca. Resta quindi in piedi l’originario articolo 71, comma 3 del Ddl che prevede, dal 2013, un taglio dal 15% al 5% della riduzione forfettaria sugli affitti, che fa recuperare (per i nuovi ammortizzatori) 627,1 milioni nel 2014 e 365,2 nel 2015.


Partecipa alla discussione sul forum.