Lo spesometro sarà solo sperimentale?

Il terrificante spesometro dovrebbe essere declassato ad adempimento sperimentale con sanzioni applicate solo in caso di dolo da parte dell’intermediario. Dopo il caos derivante dall’impossibilità di trasmettere i dati telematicamente, potrebbe essere questa la soluzione in zoa Cesarini a cui sta lavorando il Fisco. Tuttavia tale soluzione dovrà essere inserita in un prossimo provvedimento normativo, con ogni probabilità il collegato fiscale o la legge di bilancio, che saranno emanati dopo la scadenza del 28 settembre.


Partecipa alla discussione sul forum.