Lo scudo fiscale è un arma "anti-redditometro"

Il contribuente che sarà sottoposto ad accertamento con il nuovo redditometro potrebbe usare copia dello scudo fiscale per la sua difesa. Per l’Agenzia delle Entrate (circolare 43/E del 2009) la preclusione opera automaticamente, sempreché si tratti di accertamenti relativi a “imponibili” che siano riferibili alle attività oggetto di emersione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it