L’INPS ha reso disponibile un nuovo questionario per i lavoratori inviati in Francia


Il messaggio INPS n. 3326/2014 pubblicato il 17 marzo informa che, per i lavoratori da inviare in Francia, i datori di lavoro devono compilare un nuovo questionario che contiene informazioni aggiuntive rispetto alla versione precedente. Con messaggio n. 17764 del 5 luglio 2007 era stato comunicato che il Centro dei Rapporti Europei e Internazionali di Sicurezza Sociale/Centre des Liaisons Européennes et Internationales de Sécurité Sociale, al fine di rilasciare le autorizzazioni di esonero, ai sensi dell’art. 16 del regolamento CE n. 883/2004, per i lavoratori inviati in Francia, richiede un questionario, compilato dai datori di lavoro interessati, che contiene informazioni aggiuntive rispetto a quelle normalmente previste in analoghe fattispecie.


Partecipa alla discussione sul forum.