L’imposizione tributaria in caso di doppia residenza fiscale

La sentenza n. 87/1/12 della Commissione Tributaria Regionale della Liguria fa luce sull’argomento: imposizione fiscale in caso di doppia residenza. Per evitare la doppia imposizione nel caso in cui la residenza fisica sia stata presa in un Paese estero è necessario determinare con certezza la residenza fiscale del contribuente. Per farlo è necessario far riferimento ai suoi legami personali prima che agli interessi economici, pur ribadendo la necessità di effettuare un esame cumulativo di tutti gli elementi.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it