LIBRI PAGA E MATRICOLA: intervento del Ministero sulle maxi-sanzioni

Il Ministero del Lavoro interviene e risolve alcuni aspetti controversi della Finanziaria 2007 sul tema di sanzioni alle imprese. In particolare, riferendosi alle maxi-sanzioni da 4mila a 12mila €. previste per la mancata tenuta o esibizione dei libri paga e matricola, dice che vanno applicate nel sol caso l’azienda ne sia sprovvista o utilizzi libri non in regola e non vidimati. La violazione per la temporanea rimozione degli stessi libri dal luogo di lavoro produrrà solo la sanzione più leggera da 125 a 770 €.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it