Li.Pe: il ravvedimento

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 settembre 2018

Nel caso di mancato/errato invio della comunicazione delle liquidazioni periodiche relativa al secondo trimestre 2018 entro il 17/09 si pone la necessità di procedere a regolarizzare la propria posizione. Il contribuente che non ha inviato la comunicazione, o la inviata in modo errato deve: procedere ad effettuare il ravvedimento inviando il modello corretto e pagando la relativa sanzione ridotta; può procedere a presentare un modello nei termini entro il 30/09.