Legge di stabilità: ravvedimento più conveniente dal 2016

Con la conferma della riforma delle sanzioni amministrative dal 1° gennaio 2016, si realizza un nuovo quadro di sanzioni, ravvedimento operoso, favor rei e cumulo giuridico delle penalità. Con il D.L. n. 158/2015, molte penalità amministrative relative alla violazione delle norme tributarie risultano più favorevoli rispetto alla versione attualmente in vigore. La decorrenza delle nuove sanzioni è stabilita dal 1° gennaio 2017, ma il Ddl stabilità 2016 le anticipa al 1° gennaio 2016.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it