Legge di stabilità: nuovi limiti di compensazione dal 16 gennaio 2014


La legge di stabilità per il 2014, in relazione alla compensazione dei crediti fiscali,  ha allineato le regole vigenti per la compensazione dei crediti in materia di “imposte dirette e sostitutive” a quelle, più restrittive, che disciplinano la compensazione dei crediti IVA. In virtù del diposto, a partire dal prossimo 16 gennaio, tutte le compensazioni superiori a 15.000 euro necessitano del visto di conformità.


Partecipa alla discussione sul forum.