Legge di Bilancio: attività ispettiva

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 dicembre 2018

Sono previste, nei confronti dei contribuenti non soggetti agli indici sintetici di affidabilità né a tutoraggio, attività ispettive da parte dell’Agenzia delle entrate e della Guardia di finanza in coordinamento. Verranno realizzati piani basati sul rischio calcolato facendo ricordo alle banche dati e gli elementi o circostanze emersi nell’esercizio degli ordinari poteri istruttori e d’indagine.