Legge di bilancio 2021: moratoria prestiti partite IVA

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 dicembre 2020

La legge di bilancio 2021 dispone la proroga al 30 giugno 2021 della moratoria sui prestiti, mutui e finanziamenti alle partite IVA. Non servirà una nuova domanda per le imprese già ammesse alla moratoria, è stabilita la proroga automatica, dovranno presentare la richiesta, entro il 31 gennaio 2021, le PMI escluse della misure di sostegno introdotte nel corso del 2020.