Legge di bilancio 2020: ancora presenti i Bonus Cultura

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 dicembre 2019

Nella legge di bilancio 2020 trovano posto i “bonus cultura”. Interessano i nati nel 2002, che compiono 18 anni a partire da gennaio. Si tratta (sempre) di una somma di 500 euro, accessibile tramite la card 18app, da consumare in acquisti di biglietti del teatro e del cinema, libri, abbonamento a quotidiani, musica registrata, prodotti dell’editoria audiovisiva o ingresso a musei, mostre, eventi culturali.