Legge di bilancio 2019: credito d’imposta amianto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 7 gennaio 2019

Viene concesso un credito d’imposta rimozione amianto sulle erogazioni liberali in denaro, effettuate nei periodi d’imposta successivi a quello in corso al 31 dicembre 2018. Tali erogazioni devono essere finalizzate a interventi di bonifica su edifici e terreni pubblici, alla prevenzione e al risanamento del dissesto idrogeologico, alla realizzazione o alla ristrutturazione di parchi e aree verdi attrezzate e al recupero di aree dismesse di proprietà pubblica. Il credito d’imposta è pari al 65%.