Legge di Bilancio 2017: il principio di cassa


Per il 2017 è previsto, a favore delle imprese minori che aderiscono alla contabilità semplificata, il principio di cassa invece che quello di competenza. Così facendo il legislatore tenta di aiutare le piccole imprese eliminando il principio che prevede che i costi ed i ricavi dell’esercizio siano contabilizzati a prescindere dalla loro manifestazione finanziaria. Come già avviene per i professionisti, costi e ricavi saranno contabilizzati nel momento dell’incasso. Parallelamente, cambia anche la disciplina della base imponibile IRAP: per le piccole imprese che determinano il reddito ex art. 66 del T.U.I.R., è previsto che gli stessi criteri vengano utilizzati per l’individuazione della base imponibile IRAP, facendo rilevare il nuovo criterio di cassa.


Partecipa alla discussione sul forum.