Le scadenze fiscali della prima quindicina di Gennaio 2013

Anno iniziato e scadenze iniziate. Si elencano sinteticamente i principali adempimenti a carico dei contribuenti nei primi 15 gg. dell’anno. Modello 730: il sostituto di imposta deve comunicare la sua disponibilità a prestare l’assistenza fiscale ai propri sostituiti; versamento ritenute IRPEF e contributi previdenziali ed assistenziali dei dipendenti e collaboratori; versamento della liquidazione IVA del mese precedente; istanza di rimborso o di compensazione IVA infrannuale 4° trim.; versamento dell’imposta sulla pubblicità; versamento del diritto sulle pubbliche affissioni; versamento della TOSAP; versamento del canone abbonamento radiotelevisivo entro il 31 gennaio 2013; presentazione degli Elenchi INTRASTAT da parte dei contribuenti tenuti alla presentazione mensile o trimestrale; comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati contenuti nelle dichiarazioni di intento relative agli acquisti o prestazioni confluiti nella liquidazione IVA; trasmissione telematica all’Anagrafe tributaria, da parte dei fabbricanti di misuratori fiscali e dei laboratori di verificazione periodica abilitati dei dati identificativi delle operazioni di verificazione periodica effettuate e quelli relativi ai tecnici incaricati dell’esecuzione delle stesse; presentazione all’INPS del modello UNIEMENS; comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi alle operazioni IVA con operatori economici con sede in Paesi a fiscalità privilegiata; tassa automobilistica per veicoli con scadenza periodo di validità nel mese di dicembre.


Partecipa alla discussione sul forum.