Le nuove sanzioni tributarie


Sono in vigore dal 1° gennaio 2016, le modifiche apportate dal Dl n. 158/2015 alle sanzioni tributarie amministrative, la cui decorrenza, originariamente fissata per il 2017, è stata anticipata di un anno dalla legge di stabilità 2016. Le innovazioni consistono generalmente nella riduzione dell’entità delle sanzioni pecuniarie. Se più favorevoli al trasgressore, le nuove sanzioni dovranno essere applicate anche alle violazioni commesse precedentemente, purché non definitivamente accertate al 1° gennaio 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.