Le novità del modello Unico SC

Le novità del modello Unico SC

Il quadro RS del modello Unico Sc 2014 (approvato con provvedimento del 31 gennaio) ospita alcune novità in tema di agevolazioni. Parliamo del 65% delle spese relative a interventi su edifici destinati ad attività produttive ricadenti in determinate zone sismiche, del 65% delle spese destinate ad interventi per risparmio energetico, dell’agevolazione fiscale prevista, dal Dl 179/2012, in caso di investimenti in start-up innovative e a vocazione sociale e ad alto valore tecnologico in ambito energetico. Sempre nel quadro RS trovano accoglienza l’imposta relativa al reddito delle società che beneficiano delle agevolazioni fiscali per le Zone franche urbane (articolo 1, comma 341, lettera a, legge 296/2006), e la detrazione, ai fini Ires, per le erogazioni liberali in denaro effettuate in favore dei partiti politici disposta dall’articolo 11, comma 6, del Dl 149/2013.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it