LE ISPEZIONI AL LIBRO UNICO


Ispezioni sfalsate per il libro unico. Vista la novità, visti i contenuti variegati, dalle presenze alle sezioni, alle cartelle dedicate a particolari categorie di lavoratori (quadri e dirigenti, per esempio), il rodaggio, insomma, e le tante incertezze di compilazione, hanno convinto il Ministero nella decisione di concentrare le ispezioni, almeno fino a giugno, sulle violazioni sostanziali. Sul sito del Ministero tra le Faq sul libro unico, in relazione al calendario sfalsato è spiegato che se si sceglie tale opzione è necessario annotare la dicitura “calendario sfalsato”; sul libro unico di gennaio 2009 si riporterà il calendario di dicembre 2008, con obbligo di annotarlo anche sul vecchio libro paga, sezione presenze, di dicembre 2008; nessun problema per le presenze del mese di gennaio che andranno indicate nel mese di febbraio. Nel caso in cui gli elementi variabili siano da indicare nel secondo mese successivo alla retribuzione, non si deve riportare il calendario dei due mesi antecedenti.


Partecipa alla discussione sul forum.