Le domande per l’assegno familiare devono essere presentate entro il 31 gennaio

Le domande per l’assegno familiare devono essere presentate entro il 31 gennaio

Entro il 31 gennaio, chi ha un ISEE inferiore a 24.377,39 euro, con a carico almeno tre figli minori, potrà richiedere al Comune di appartenenza un assegno familiare mensile di 135,43 euro. L’assegno familiare è concesso direttamente dai Comuni con erogazione a carico dell’INPS. Si tratta di un aiuto mensile (per tredici mensilità) e può essere cumulato con qualsiasi altro trattamento di famiglia. Per poter beneficiare dell’agevolazione occorre: essere cittadino italiano o comunitario residente nel territorio dello Stato; avere un nucleo familiare composto almeno da un genitore e tre figli minori; essere in possesso di risorse reddituali e patrimoniali, riferite al nucleo familiare, calcolate in base all’ISEE, non superiori ai valori annualmente stabiliti. 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it