Le detrazioni per familiari nel “milleproroghe”

Il decreto Milleproroghe (L. n. 15/2014 – GU n. 49 del 28 febbraio 2014), conferma, anche per quest’anno, la spettanza delle detrazioni per carichi di famiglia ai soggetti non residenti. Al fine dell’ottenimento della detrazione è necessaria la preventiva presentazione di idonea documentazione: “gli interessati devono dimostrare che le persone alle quali tali detrazioni si riferiscono non possiedano un reddito complessivo superiore, al lordo degli oneri deducibili, al limite stabilito per essere considerati a carico, compresi i redditi prodotti fuori dal territorio dello Stato, e di non godere, nel paese di residenza, di alcun beneficio fiscale connesso ai carichi familiari”.


Partecipa alla discussione sul forum.