Le causali F24 per i contributi alla Cassa previdenza dei ragionieri


Sono otto le nuove causali contributo, più un codice ente, che consentono agli iscritti alla Cassa nazionale di previdenza e assistenza a favore dei ragionieri e periti commerciali (Cnpr) di versare i contributi dovuti tramite modello F24. Ad istituirli è stata la risoluzione n. 111/E del 5 dicembre 2016.  Eccole: E075  Contributi anno corrente; E076  Contributi anni precedenti; E077 Sanzioni, interessi e spese legali anno corrente; E078  Sanzioni, interessi e spese legali anni precedenti; E079  Contributi da ricongiunzione; E080 Contributi da riscatto; E081 Contributi volontari; E082 Rateazione. Devono essere inseriti nella sezione “Altri enti previdenziali e assicurativi” del modello F24, in corrispondenza degli importi indicati nella colonna “importi a debito versati”. Vanno, anche, riportati il codice “0010” nel campo “codice ente ” e il periodo di competenza dei contributi da versare nel campo “periodo di riferimento da mm/aaaa a mm/aaaa”. I campi “codice sede” e “codice posizione” non vanno compilati.


Partecipa alla discussione sul forum.