Lavoro stranieri: decreto flussi a quota 17850

Previsto, per motivi di lavoro, un ingresso di 17850 cittadini stranieri in Italia. Lo ha stabilito il DPCM del 14 dicembre 2015. E’ possibile pre-caricare le domande in modo telematico, collegandosi al sito del Ministero dell’Interno, registrandosi e compilando il modulo di domanda C-stag.


Partecipa alla discussione sul forum.