LAVORO: rinnovato il CCNL Laterizi (industria)


L’11 maggio 2010 è stata sottoscritta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL 11 luglio 2008 per i dipendenti dalle aziende esercenti la produzione di Laterizi e Manufatti Cementizi. Il nuovo contratto ha durata triennale, decorre dal 1° aprile 2010 e scade il 31 marzo 2013, sia per la parte economica sia per quella normativa.
Per gli aspetti economici viene previsto un incremento dei minimi retributivi di 116 euro alla categoria C da riparametrare. L’aumento salariale deve essere corrisposto in quattro tranches: 26 euro, unitamente alla retribuzione del mese di aprile 2010; 30 euro, unitamente alla retribuzione del mese di gennaio 2011; 31 euro, unitamente alla retribuzione del mese di settembre 2011; 29 euro, unitamente alla retribuzione del mese di settembre 2012. Tra le novità di maggiore rilievo viene rafforzata la contrattazione di secondo livello e viene introdotta l’indennità di mancata retribuzione di 6 euro mensili procapite per ogni lavoratore dipendente da imprese che non effettuano alcuna contrattazione aziendale.


Partecipa alla discussione sul forum.