LAVORO: proroghe alla rielaborazione del documento sulla sicurezza


La valutazione dei rischi aziendali avrà più tempo: viene spostato al 1° gennaio 2009 l’obbligo di elaborare il documento di valutazione dei rischi aziendali; la scadenza era il 29 luglio prossimo. La proroga è inserita nel DL 97/08, che dovrà essere trasformato in legge entro il 2 agosto. Il fatto rientra in un più ampio progetto di rivisitazione dell’intero impianto legislativo (DL 81/08)che non convince il ministro Sacconi. Da qualche settimana si tengono riunioni con le parti sociali al fine di organizzare piani straordinari di controlli nei cantieri e nelle fabbriche, ed iniziative di prevenzione e formazione da avviare dopo l’estate. Possibili modifiche potrebbero riguardare le regole sulla valutazione dei rischi e l’impianto sanzionatorio.


Partecipa alla discussione sul forum.