Lavoro: possibile rimborso per il ticket licenziamento


L’INPS ha diramato le istruzioni sul rimborso del ticket licenziamento nei casi di fine rapporto di lavoro (messaggio n. 4269 del 24 ottobre 2016). In particolare si informano i datori di lavoro che hanno versato  il ticket licenziamento in caso di fine rapporto di personale a tempo indeterminato , che  grazie alla Legge n. 21/2016 possono recuperarlo. I casi in cui è possibile sono: cambio di appalto con continuità occupazionale;  chiusura del cantiere in ambito edile; cambio di gestore degli impianti di distribuzione del gas. Ne possono beneficiare anche i datori di lavoro che abbiano proceduto ad effettuare licenziamenti nel periodo 1 gennaio 2016 – 26 febbraio 2016, anche se la legge è diventata operativa a partire dal 27 febbraio 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.