LAVORO: lo sconto Inail in edilizia


Per usufruire dell’abbattimento pari al 11,50% nel settore edile, le imprese devono presentare due autocertificazioni: la prima (secondo quanto previsto dalla legge 248/06) entro la data di presentazione dell’autoliquidazione per attestare l’assenza di condanne passate in giudicato nell’ultimo quinquennio, la seconda per attestare l’inesistenza di provvedimenti definitivi in ordine a violazioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro e riposi. Il beneficio spetta per gli operai con orario normale di lavoro (40 ore), e per i soci delle cooperative di lavoro del settore. L’abbattimento del 11,50% potrà essere usufruito sui premi calcolati sulle retribuzioni di questi lavoratori solo per la regolazione 2008, e non anche per la rata di anticipo 2009.


Partecipa alla discussione sul forum.