Lavoro: l’INPS consente il periodo transitorio per gli Uniemens


L’Istituto di Previdenza informa, ai fini di consentire l’adeguamento al nuovo sistema ai datori di lavoro che non lo avessero ancora fatto, che saranno accettati i flussi Uniemens con le vecchie modalità fino al mese di dicembre 2011. Resta confermato che, a partire dal 1° novembre 2011, ai soggetti che non risultino delegati secondo le nuove modalità non sarà consentito l’accesso ai nuovi servizi, ivi compresa la comunicazione bidirezionale e le istanze telematiche relative alla fruizione dei benefici connessi ad alcune tipologie di assunzione


Partecipa alla discussione sul forum.

Lavoro: l’INPS consente il periodo transitorio per gli Uniemens


L’Istituto di Previdenza informa, ai fini di consentire l’adeguamento al nuovo sistema ai datori di lavoro che non lo avessero ancora fatto, che saranno accettati i flussi Uniemens con le vecchie modalità fino al mese di dicembre 2011. Resta confermato che, a partire dal 1° novembre 2011, ai soggetti che non risultino delegati secondo le nuove modalità non sarà consentito l’accesso ai nuovi servizi, ivi compresa la comunicazione bidirezionale e le istanze telematiche relative alla fruizione dei benefici connessi ad alcune tipologie di assunzione


Partecipa alla discussione sul forum.