Lavoro: le nuove modalità di dimissioni a partire dal 12 marzo


Il Decreto MLPS del 15 dicembre 2015 definisce i contenuti del nuovo modulo per la comunicazione delle dimissioni, della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro e della loro revoca. La comunicazione di dimissioni volontarie e di risoluzione consensuale dovranno essere effettuate esclusivamente con modalità telematiche, su apposita modulistica disponibile sul sito del Ministero del Lavoro e, successivamente, inviate alla DTL competente e al datore di lavoro. L’invio potrà essere effettuato dal lavoratore oppure dai soggetti abilitati. Per operare, il lavoratore deve richiedere il codice PIN INPS all’Istituto e creare un’utenza per l’accesso al portale ClicLavoro. Il datore di lavoro che alteri il suddetto modulo è punito con la sanzione amministrativa da 5.000 a 30.000 euro.


Partecipa alla discussione sul forum.