Lavoro: le misure non più operative da gennaio

Gli incentivi per assunzione di nuovi lavoratori hanno perso delle chance a fine 2023. Non sono più in vigore: l’esonero delle assunzioni degli under 36 (dal 2024 è diventato under 30 e con sconto del 50%); l’incentivo previsto per l’assunzione dei percettori del reddito di cittadinanza (essendo venuto meno il reddito, l’incentivo ha seguito la stessa sorte).