Lavoro: le indennità co.co.pro. entro fine anno

L’INPS, nella circolare 38/2013, ha reso noto della disponibilità (a breve) sul proprio sito del nuovo modello per la domanda di indennità una-tantum co.co.pro. Le richieste devono pervenire entro il 31 dicembre dell’anno di riferimento. Riguardo gli eventi fine lavoro intervenuti entro il 31 dicembre 2012, è possibile, decorsi almeno due mesi in assenza di contratto di lavoro, presentare domanda nei 30 giorni successivi. La norma ha previsto, a decorrere dal 1° gennaio 2013, un importo una-tantum ai collaboratori coordinati e continuativi iscritti in via esclusiva alla Gestione separata presso l’INPS pari al 5% del minimale annuo di reddito. In via transitoria per gli anni 2013, 2014 e 2015 l’importo dell’indennità è elevato al 7% del minimale annuo.


Partecipa alla discussione sul forum.