LAVORO: le dimissioni volontarie possono essere comunicate direttamente dal lavoratore


Aggiornamenti in tema di dimissioni volontarie del lavoratore: il Ministero del lavoro elimina l’obbligo di assistenza del tutor per il lavoratore che vuole dimettersi. Osservando quanto comunicato con la circolare del 25 marzo, firmata dai Direttori generali della tutela condizioni di lavoro, attività ispettiva e innovazione tecnologica e comunicazione, il lavoratore può manifestare direttamente la propria volontà di dimettersi, accreditandosi presso il sito del Ministero, www.lavoro.gov.it\mdv, ottenendo codice identificativo e password per la compilazione del modulo online. La circolare cerca, anche, di chiarire il dubbio circa la decorrenza delle dimissioni: secondo la prima formulazione doveva essere indicato il primo giorno di “non lavoro” decorso il preavviso; ora è precisato che per data di decorrenza delle dimissioni si intende “il primo giorno da cui decorre il preavviso”.


Partecipa alla discussione sul forum.