Lavoro: le dimissioni in bianco


Il legislatore, per ovviare al mal costume delle dimissioni in bianco fatte firmare ai lavoratori dal datore di lavoro, ha ideato una procedura di comunicazione dati online in vigore dal 12 marzo 2016. I furbetti della firma, però, sono corsi ai ripari … pare che non potendo più far firmare al dipendente la rinuncia al posto del lavoro in anticipo, al momento dell’assunzione, i datori di lavoro si fanno consegnare dai lavoratori direttamente il codice pin Inps, necessario per accedere alla procedura telematica. La fonte di denucia arriva da Cgil Umbria che segnala i primi casi di raggiro della legge.


Partecipa alla discussione sul forum.