Lavoro: la Cassazione dice no ai premi di produttività ai precari

Dalla recente sentenza n.4911/14 pubblicata il 3 marzo dalla sezione lavoro della Corte di Cassazione vien fuori che i premi di produttività non spettano ai lavoratori precari. In particolare, restano esclusi dalle gratifiche  i contratti inferiori a un anno e i lavoratori che non superano il periodo di prova.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it