Lavoro intermittente: comunicazione via web

Il Ministero del Lavoro ha comunicato l’avvio della fase sperimentale per le comunicazioni via web del lavoro intermittente. I datori di lavoro possono denunciare i rapporti di lavoro intermittenti con i nuovi mezzi di comunicazione (Pec; e-mail; fax; sms; web). Il modulo è raggiungibile sul sito www.cliclavoro.gov.it, nell’area riservata alle aziende dedicata alla funzionalità “gestione intermittenti”.


Partecipa alla discussione sul forum.