Lavoro: incentivi al settore agricolo dal 1° luglio

Dal 1° luglio 2014 il settore agricolo potrà beneficiare di assunzioni agevolate. Le condizioni: assunzione mediante contratto a tempo indeterminato ovvero a tempo determinato di durata almeno triennale; redazione del contratto in forma scritta. Per il tempo determinato il periodo di occupazione minima deve essere di 102 giornate all’anno. Le assunzioni devono riguardare lavoratori di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che si trovano in una delle seguenti condizioni: essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi; essere privi di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado. L’incentivo deve essere richiesto a mezzo istanza e verrà riconosciuto in base all’ordine di presentazione delle stesse e fino a esaurimento delle risorse.


Partecipa alla discussione sul forum.