Lavoro: il dipendente senza green pass sarà assente ingiustificato

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 settembre 2021



Il dipendente sprovvisto di green pass sarà considerato un assente ingiustificato; non sarà sospeso dal lavoro. La regola vale sia nel settore pubblico e sia in quello privato, ad eccezione delle aziende con meno di 15 dipendenti dove il datore di lavoro potrà sospendere preventivamente il lavoratore che si è assentato da cinque giorni se fa un'assunzione sostitutiva. L’obbligo è operativo dal 15 ottobre al 31 dicembre (Dl n. 127/2021 in GU n. 226/2021).