LAVORO DOMESTICO: in scadenza i contributi trimestrali

L’INPS ricorda, in vista della scadenza dell’11 ottobre 2010, che i contributi dovuti per i lavoratori domestici possono essere versati oltre che con i bollettini di c/c postale, anche tramite il sito internet dell’Istituto. Unitamente ai contributi previdenziali devono essere versati, in applicazione di convenzioni stipulate tra l’INPS e le associazioni firmatarie del CCNL lavoratori domestici, anche i contributi di finanziamento alle casse di previdenza di malattia, sulla base delle indicazioni fornite agli iscritti da queste ultime.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it