Lavoro: dimissioni telematiche nuove Faq

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 luglio 2016



Sul portale "cliclavoro" il Ministero del lavoro ha aggiornato le Faq riguardanti la procedura telematica che i lavoratori dipendenti sono tenuti ad osservare qualora intendano rassegnare le dimissioni. Si ricorda che, dal 12 marzo 2016 i lavoratori che rassegnano le proprie dimissioni, ovvero arrivano all'accordo con il datore circa una risoluzione consensuale, devono seguire una nuova procedura telematica, introdotta dall'art. 26 del Dl n. 151/2015 e attuata dal D.M. 15 dicembre 2015.