Lavoro: conguaglio nel 2019 per il Bonus Sud


A breve sarà rilasciato il modello di domanda telematico “B.SUD”; lo si potrà reperire all’interno dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”. L’incentivo è previsto per i datori di lavoro che assumono personale nelle aree del Mezzogiorno (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna). L’INPS, nella circolare n. 41/2017, conferma quanto previsto dall’art. 6 del Decreto Direttoriale n. 367/2016, e cioè che l’incentivo in trattazione può essere fruito, a pena di decadenza, entro il 28 febbraio 2019.


Partecipa alla discussione sul forum.