Lavoro: chiarimenti INPS su esonero assunzione donne svantaggiate

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 aprile 2021

Arrivano, con il messaggio n. 1421 del 6/04/2021 che integra la circolare n. 32/2021, le istruzioni INPS riguardanti l'esonero per le assunzioni di donne “svantaggiate” effettuate nel biennio 2021-2022. Il beneficio trova applicazione anche nelle ipotesi di trasformazione a tempo indeterminato di rapporti a termine non agevolati ai sensi della disciplina di cui all'articolo 4, commi da 8 a 11, della Legge n. 92/2012 o di cui all'articolo 1, commi da 16 a 19, della Legge di bilancio 2021. In tali fattispecie spetta per 18 mesi a decorrere dalla data di trasformazione.