Lavoro: bonus giovani anche per le assunzioni in deroga alle tutele crescenti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 marzo 2018



L'esonero contributivo parziale per l'assunzione di giovani, reso strutturale dalla legge di bilancio 2018, trova applicazione nei confronti dei contratti stipulati a partire dal 1° gennaio 2018, anche se le parti abbiano inteso non applicare allo specifico rapporto di lavoro la normativa sulle tutele crescenti, quale condizione di miglior favore. Le istruzioni operative sono contenute nella circolare  Inps n. 40 del 2 marzo 2018.