LAVORO: attività di vigilanza sul sommerso

Secondo la comunicazione n. 5113 del 7 aprile 2011 del Ministero del lavoro, le ispezioni degli organi competenti per la lotta al sommerso devono avere un accesso breve. Nel 2011 sarà realizzato un piano straordinario di verifiche, con almeno 80mila controlli, ripartiti in maniera proporzionale tra le direzioni territoriali. Nella direttiva di marzo i controlli erano estesi anche al piano della corretta qualificazione dei rapporti di lavoro autonomo-subordinato, all’elusione contributiva, al rispetto delle regole in materia di orari di lavoro, all’inserimento lavorativo dei lavoratori disabili, alla disciplina sulle pari opportunità, agli appalti, alla somministrazione di manodopera, ai distacchi, oltre alla materia della sicurezza nei luoghi di lavoro. Questa comunicazione punta direttamente a scovare il lavoro nero senza allargare il campo di indagine ad altre problematiche ispettive, relative alla situazione complessiva dell’azienda controllata. Secondo il Ministero i settori dove il sommerso è più presente sono edilizia, agricoltura, pubblici esercizi.


Partecipa alla discussione sul forum.

LAVORO: attività di vigilanza sul sommerso

Secondo la comunicazione n. 5113 del 7 aprile 2011 del Ministero del lavoro, le ispezioni degli organi competenti per la lotta al sommerso devono avere un accesso breve. Nel 2011 sarà realizzato un piano straordinario di verifiche, con almeno 80mila controlli, ripartiti in maniera proporzionale tra le direzioni territoriali. Nella direttiva di marzo i controlli erano estesi anche al piano della corretta qualificazione dei rapporti di lavoro autonomo-subordinato, all’elusione contributiva, al rispetto delle regole in materia di orari di lavoro, all’inserimento lavorativo dei lavoratori disabili, alla disciplina sulle pari opportunità, agli appalti, alla somministrazione di manodopera, ai distacchi, oltre alla materia della sicurezza nei luoghi di lavoro. Questa comunicazione punta direttamente a scovare il lavoro nero senza allargare il campo di indagine ad altre problematiche ispettive, relative alla situazione complessiva dell’azienda controllata. Secondo il Ministero i settori dove il sommerso è più presente sono edilizia, agricoltura, pubblici esercizi.


Partecipa alla discussione sul forum.