Lavoro: assunzioni di stranieri più snelle


Più facile assumere stranieri, per la loro assunzione non servirà più firmare il contratto di soggiorno; la comunicazione al Centro per l’impiego, o all’INPS per colf e badanti, garantirà il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno per i lavoratori extracomunitari (nota del Ministero del lavoro n. 4773 del 28 novembre 2011). Scompare così il modello Q: gli impegni contenuti del contratto di soggiorno saranno assunti dal datore di lavoro direttamente ed unicamente nel modello unificato di assunzione. Il nuovo modello di assunzione è già presente sul portale del Ministero del lavoro www.lavoro.gov.it.


Partecipa alla discussione sul forum.

Lavoro: assunzioni di stranieri più snelle


Più facile assumere stranieri, per la loro assunzione non servirà più firmare il contratto di soggiorno; la comunicazione al Centro per l’impiego, o all’INPS per colf e badanti, garantirà il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno per i lavoratori extracomunitari (nota del Ministero del lavoro n. 4773 del 28 novembre 2011). Scompare così il modello Q: gli impegni contenuti del contratto di soggiorno saranno assunti dal datore di lavoro direttamente ed unicamente nel modello unificato di assunzione. Il nuovo modello di assunzione è già presente sul portale del Ministero del lavoro www.lavoro.gov.it.


Partecipa alla discussione sul forum.