Lavoro: ASDI assegno di disoccupazione


Il MLPS ha pubblicato in GU il Decreto 29 ottobre 2015, con cui si dà attuazione all’ASDI (assegno di disoccupazione) previsto dall’art.16, co.6, Dl n.22/2015. Destinatari sono i lavoratori che: abbiano fruito, entro il 31 dicembre 2015, della NASpI per la sua durata massima; siano ancora in stato di disoccupazione al termine del periodo di fruizione della NASpI; siano, al termine del periodo di fruizione della NASpI, componenti di un nucleo familiare in cui sia presente almeno un minore di anni 18 o abbiano un’età pari a 55 anni o superiore e non abbiano maturato i requisiti per il pensionamento di vecchiaia o anticipato; siano in possesso di un’attestazione ISEE, valida, dalla quale risulti un valore dell’indicatore pari o inferiore ad euro 5000; non abbiano usufruito dell’ASDI per un periodo pari o superiore a 6 mesi nei 12 mesi precedenti il termine del periodo di fruizione della NASpI e comunque per un periodo pari o superiore a 24 mesi nel quinquennio precedente il medesimo termine; abbiano sottoscritto un progetto personalizzato. L’ASDI è erogato mensilmente a decorrere dal giorno successivo a quello del termine di fruizione della NASpI per una durata massima di 6 mesi. L’importo dell’ASDI è pari al 75% dell’ultima indennità NASpI percepita, e comunque in misura non superiore all’ammontare dell’assegno sociale (art.3, co.6, legge n.335/1995).


Partecipa alla discussione sul forum.