Lavoro: al posto dei voucher i libretti famiglia e i PrestO


Il libretto famiglia e il contratto di Prestazione Occasionale (PrestO) sono le novità che prenderanno il posto dei voucher e il rapporto di lavoro accessorio abrogati il 17 marzo 2017. In questi nuovi strumenti risulterebbero accresciute le tutele previdenziali, normative e assistenziali in favore dei prestatori e per i quali sarà comunque necessario procedere all’invio della comunicazione preventiva.


Partecipa alla discussione sul forum.