Lavoro: agevolazioni per assunzioni di percettori della NASpI

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 gennaio 2021

Per il 2021, i datori di lavoro che assumono a tempo pieno e indeterminato i percettori della NASpI, comprese le cooperative che instaurano con soci lavoratori un rapporto di lavoro in forma subordinata, nonché le imprese di somministrazione di lavoro con riferimento ai lavoratori assunti a scopo di somministrazione, hanno diritto ad un incentivo del 20% dell’indennità mensile che sarebbe stata corrisposta al lavoratore se non fosse stato assunto. La concessione del beneficio deve rispettare la disciplina comunitaria degli aiuti de minimis.